Un bel libro sulle famiglie, contro l’omofobia

two-moms-dads-parr

 

In occasione della giornata mondiale contro l’omofobia, oggi consiglio a tutti un bellissimo libro per bambini che spiega con parole semplici e ottimi disegni le normali diversità all’interno delle nostre famiglie.

Il titolo è: Il ibro delle famiglie, di Todd Parr, titolo originale The family book, edizioni Piemme-Il battello a vapore.

Il libro tratta temi come adozione, colore della pelle, vicinanza, mancanza dei cari, adozioni, stili di vita, figli con un solo genitore in comune.

La pagina che mi è venuta in mente oggi, leggendo il tag #noomofobia, è quella che introduce ai bambini il concetto di due adulti dello stesso sesso che possono formare una famiglia.

Semplice, diretto, con un disegno coloratissimo , che si inserisce tra le pagine in cui si parla che in famiglia è bello abbracciarsi, e che a tutte le famiglie piace festeggiare insieme i momenti speciali.

Il libro per me è stata una piacevolissima scoperta, l’abbiamo ricevuto in regalo, e non porta sulla copertina l’usuale indicazione dell’età adatta alla lettura…Lo stile infatti permette di proporlo anche ai più piccini. L’ho trovato utilissimo per dare a mia figlia certi spunti, per prepararla a situazioni che prima o poi incontrerà, per capire se avesse domande a riguardo. Per ora, il libro a lei è piaciuto semplicemente, non ha posto domande e non ha colto, forse, tutte le sfumature. Ma, come credo che sia giusto, il libro le ha dato qualche punto fermo per capire che dove c’è gente che si vuole bene, non può esserci spazio per giudizi e categorizzazioni. Una famiglia è un luogo sicuro in cui tutti i membri sono accettati e benvoluti, ed è un luogo dove possono intrecciarsi tante diversità. Bello anche per gli adulti.

Ottima idea regalo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*campo richiesto